Pollicino, la mamma, i fiori e le piante, la solidarietà. Ecco il connubio ideale per la tradizionale vendita floreale che ogni anno organizza l’Associazione per il Progresso della Neonatologia a Modena, in occasione della Festa della Mamma.

Da oggi e fino a domenica sera, i soci di Pollicino si alterneranno nello stand allestito nell’atrio principale del Policlinico, per proporre la vendita di fiori e piante, il cui ricavato andrà a favore del Reparto di Neonatologia. In questi anni, Pollicino si è adoperato con tante iniziative e in mille modi, per favorire il progresso del reparto, ottenendo ottimi risultati.”L’obiettivo che ci proponiamo di raggiungere in questa ormai tradizionale vendita di fiori in occasione della Festa della Mamma- ha dichiarato il presidente di Pollicino, William Prandini- è quello di sostenere le spese per corsi di aggiornamento e perfezionamento, del personale medico e paramedico del reparto. E’ senza dubbio uno degli obiettivi meno tangibili ma tra i più ambiziosi ed importanti che ci siamo dati come associazione.

Il reparto di neonatologia a Modena è fra i più progrediti del nostro Paese e vanta un personale tra i più preparati; lo studio, le nuove tecniche, l’approfondimento, la conoscenza di nuove tecnologie e il confronto con altre esperienze europee, riteniamo siano state e siano tutt’ora, elemento indispensabile per il costante progresso e miglioramento del reparto.” Fiori e piante, ma anche materiale informativo, sarà distribuito dagli infaticabili soci volontari di Pollicino, allo stand nell’atrio principale del Policlinico. (alereds)

GAZZETTA DI MODENA